×

HOW TO SHOP

1 Login or create new account.
2 Review your order.
3 Payment & FREE shipment

If you still have problems, please let us know, by sending an email to support@website.com . Thank you!

SHOWROOM HOURS

Mon-Fri 9:00AM - 6:00AM
Sat - 9:00AM-5:00PM
Sundays by appointment only!
PREC
SUCC

Impianti in fibra ottica

La città di Genova è stata negli ultimi anni cablata diffusamente in fibra ottica: RP Installazione è in grado di progettare, realizzare e gestire o modificare impianti in fibra ottica.

Cosa sono le fibre ottiche

Le fibre ottiche sono filamenti di materiali vetrosi o polimerici, realizzati in maniera tale da poter trasmettere al loro interno luce (propagazione guidata).

La fibra ottica e gli impianti di telecomunicazioni

Le fibre ottiche sono generalmente collegate ad apparati di telecomunicazione attraverso connettori che allineano meccanicamente il core (nucleo) della fibra rispettivamente con il laser e con il ricevitore. Un connettore comporta una attenuazione di circa 0,5 dB ed è molto sensibile alla polvere, per cui connettori e cavi inutilizzati vengono normalmente coperti per evitare infiltrazioni. I cavi in fibra vengono normalmente installati all'interno di impianti di cablaggio strutturato, attestandoli su pannelli di permutazione.

Giunzione (saldatura) di cavi in fibra ottica

RP Installazioni è in grado di unire due differenti tratti fibre ottiche (in genere portante e fibra ottica dell'impianto del cliente) per sfruttare appieno le caratteristiche e i vantaggi di questa connessione. Dal punto di vista tecnico, la giunzione (alcuni la chiamano giuntura) avviene per fusione, ottenendo un ottimo accoppiamento del core: tale operazione è effettuata adoperando apparecchiature che allineano automaticamente i cladding o addirittura i core e controllano la fusione. Una giunzione ben eseguita comporta una attenuazione molto bassa, inferiore a 0,05 dB. In genere le fibre ottiche in lunghi collegamenti sono giuntate ogni 1–2 km.

 

Ambito di utilizzo della fibra ottica

La fibra ottica viene utilizzata principalmente per la connessione internet e per gli impianti TV.

Vantaggi pratici dell'utilizzo di impianti in fibra ottica

Differenti sono i vantaggi - se confrontati con i classici cavi coassiali o cavi UTP - di seguito sono riportati:

  • un cavo può contenere diverse fibre ottiche, permettendo il passaggio in punti nei quali dove il cavo coassiale o il cavo UTP (per le proprie caratteristiche fisiche) avrebbero difficoltà;
  • permette di adoperare canalizzazioni pre-esistenti evitando costi dovuti alle opere murarie.

Vantaggi tecnici degli impianti in fibra ottica

La fibra ottica spesso viene confrontata con il tradizionale cablaggio coassiale o con cavo di rete. Di sequito sono riportati alcuni vantaggi tecnici comprensibili anche a coloro che non hanno dimestichezza con la materia:

  • la bassa attenuazione rende possibile la trasmissione su lunga distanza senza l'installazione di ripetitori;
  • la grande capacità di trasporto di informazione o velocità di trasmissione (dell'ordine dei terabit/s) dovuta all'ampissima capacità di banda e alla bassa attenuazione del segnale utile;
  • immunità da interferenze elettromagnetiche:
  • assenza di diafonia che nei collegamenti in rame (comunicazioni elettriche) è una causa ulteriore di decadimento della qualità del segnale in termini di rapporto segnale/rumore: la luce infatti rimane confinata in fibra ovvero non si disperde all'esterno creando interferenza;
  • l'alta resistenza elettrica permette l'utilizzo di fibre ottiche accanto ad equipaggiamenti ad alto potenziale, o tra siti a potenziale diverso;
  • peso e ingombro modesto;
  • buona flessibilità al bisogno;
  • ottima resistenza a condizioni climatiche avverse.

L'attestato "Giuntista e Collaudatore esperto"

Nel maggio del 2017, presso la sede di Rome di Fibernet, Rafael Pisano ha certificato la propria competenza frequentando con successo il  corso "Giuntista e Collaudatore esperto", della durata di cinque giorni.

TORNA SU